username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Bani

in archivio dal 28 dic 2005

08 giugno 1960, Torino

segni particolari:
N.N.

mi descrivo così:
Potrei dire solo cose belle di me e alla fine scriverei che sono modesto!

28 dicembre 2005

Armonie e cassetti

Sterili confezioni

Oligarchie sonore

Dominio di esegeti

Preziose assonanze

Esili, tintinnanti dita

Pizzicano con sagacia

Ventri di donne gravide

Quegli occhi, quegli occhi

Cercano lettere nei cassetti,

E quei nomi che non sono più nulla

Quei momenti che non ricordano luoghi

Suonare ancora  il violino con graziosi coltelli

Non è questa l’armonia più grande, più leggera, più eccitante?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento