username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Bani

in archivio dal 28 dic 2005

08 giugno 1960, Torino

segni particolari:
N.N.

mi descrivo così:
Potrei dire solo cose belle di me e alla fine scriverei che sono modesto!

29 dicembre 2005

Dopo tutte le guerre

Se coscienza lasciasse il mio corpo,
se chiudesse il suo vigile occhio
e continue lusinghe tacesse
che  ascoltare  fatica mi costa ,
se dal  petto levasse il suo peso
finchè  libera l'aria fluisca,
ecco allora  che accoglier potrei,
come unica scelta di vita,
una quieta e tranquilla rinuncia,
far di lei  la mia  amante preziosa,
armi e scudi lontani scagliare,
al pensiero voltare le spalle,
e sprezzante mentire al domani,
rinnegare ideali incarniti,
e comprare alla mia libertà
le più belle catene che trovo.
La candela consuma la cera
annegando la fiamma e la luce
perchè il buio non chiede risposte.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento