username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Bani

in archivio dal 28 dic 2005

08 giugno 1960, Torino

segni particolari:
N.N.

mi descrivo così:
Potrei dire solo cose belle di me e alla fine scriverei che sono modesto!

28 dicembre 2005

Voglio il tuo regno

Il troppo

complicato

universo delle parole travolgerà la mia

sconvolta mente.


DATEMI UNA SPADA,

DATEMI UN ARCO,

LASCIATEMI MORIRE.


Lascio indietro ogni velleità

lungo un percorso che

non riesco a distinguere.


Non ho la giusta moneta per pagare questa

vita 

puttana


VOGLIO IL TUO REGNO,

LO METTERO' A FERRO E FUOCO,

VOGLIO LA TUA TESTA SULLA MIA LANCIA!


Il silenzio sarà la tua fine,

il silenzio sarà la mia pace.

E le mani son lorde di vita rossa.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento