username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Parenti

in archivio dal 10 nov 2006

15 maggio 1971, Bologna

10 novembre 2006

Saranno ieri

Il tuo odore è qui con me,

nella quasi luce di questo mattino.

(So di averti,

comunque ).

Intorno al letto il tuo ricordo si fa tangibile

ed io sento,

mentre la mano che hai dimenticato sulla mia,

ancora cerca un comune momento d’alba,

che saranno ieri

gli anni di noi ancora sconosciuti.


Si è fatto giorno troppo in fretta,

anche oggi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento