username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Sacchetti

in archivio dal 02 feb 2009

15 gennaio 1927, Livorno

26 febbraio 2009

Verso Bologna

Sole infuocato, strada riverbante.
Marina in burrasca.
La meta Bologna appare lontana
come le nubi nel cielo terso.
L'emozione traspare
nelle parole velate di rimprovero.
Le ruote divorano la strada,
il desiderio alimenta i nostri sensi.
Una carezza accennata
apre la strada al perdono.
Bologna è nuovamente il sogno
accarezzato per interminabili giorni.
Tutto, ora, si sta coprendo di dolcezza
e la parola t'amo è un puntino luminoso
che si perde nel firmamento
del nostro amore infinito.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento