username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Scarpone

in archivio dal 23 apr 2008

02 luglio 1958, Roma - Italia

mi descrivo così:
Ci provo

01 dicembre 2009

Adesso che non ci sarai

Ti lascerò andare
prima che l’illusione uccida i nostri sogni,
ma non scioglierò il nodo invisibile
che ci ha unito per sempre.


Continua per la  tua strada
io rimango qui,
seduto sul ciglio di questo bivio,
in compagnia dei miei rimpianti.
Riempirò i vuoti del tempo
parlando di te con il mio cuore,
avvolgerò la voce del silenzio
urlando il tuo nome. 


Cercherò la tua ombra
tra le luci della notte,
sazierò nei ricordi
i miei desideri.
Vola, vola amor mio,
vola più in alto che puoi,
vola pure lontano,
ovunque andrai io ti sarò sempre vicino.


E non far caso ai miei occhi
non sono lacrime,
è solo la mia anima che sussurra
“ti amo”
Ti sto perdendo
prima ancora di averti.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento