username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 20 ago 2014

Rosaria Fiorellino

22 aprile 1968, Taranto - Italia

elementi per pagina
  • 20 agosto 2014 alle ore 18:03
    La meta

    Vago silenziosa
    nella piana desolata;
    con passo incerto
    cerco le tue orme
    impresse nella grigia coltre
    che si perde all’orizzonte.
     
    Ma stanca è la terra,
    confuse le impronte che l’assediano,
    prono il mio corpo che si trascina…
    e non c’è stella che guidi il mio cammino
    né spalla o braccio
    a cui aggrapparsi nel nero della notte.
     
    E cammino…
    le stelle sono mute
    e la meta è sempre alle mie spalle.