username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sabato Cesareo

in archivio dal 12 feb 2007

19 febbraio 1985, Napoli

mi descrivo così:
Oltre gli sguardi, dietro piccole paure, si possono nascondere anime indescrivibili a parole, ma che vale davvero la pena conoscere nella vita...

19 febbraio 2007

Lacrime e sorrisi

S'arrangiano tiepide sensazioni, sopra un cuscino di piume,
una paura inspiegabile culla il loro sonno
spaventandole in sogni d'argilla.


La voglia di raggiungerti, mi conduce sulla cima segreta,
dove il mondo zittisce, dove gli angeli non osano arrivare,
dove il tempo non si lascia fermare!


Il vento sembra soffiarmi contro,
la tempesta è desiderosa d'annientarmi,
ma io avanzerò, ferito, distrutto,
appoggiandomi allo scettro della morte;


infine, verserò tutte quelle lacrime
che un giorno torneranno a me, mutate in sorrisi indelebili,
laddove il destino m'attende!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento