username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Samanta Marsico

in archivio dal 12 dic 2005

28 giugno 1977, Argentina

12 dicembre 2005

Amare, amore

Amare, amore,
Due parole così vicine eppur così distanti.
Cosa vuol dire amare e cosa amore?
Provare amore per qualcuno, ti riempie il cuore di gioia,
Amare, invece, ti rende vulnerabile e ti riempie il cuore di dolore e insicurezza,
Allora perché con molta facilità si riesce a non provare più amore bensì
Antipatia, odio
Ma non si riesce a non amare qualcuno nonostante il dolore che ci procura!
Amore, amare,
Provo amore per tante persone e so che è giusto,
N'amo una soltanto e so che è quella sbagliata.
Provare amore vuol dire rispettare, accettare i difetti altrui,
Avere compassione e sostenere qualcuno.
Amare vuol dire lasciarsi trascinare in un circolo vizioso senza fine
Dove la ragione non esiste,
L'amare qualcuno ti porta ad accettare cose che provando amore non accetteresti mai.
Quando ami, a differenza di quando provi amore
Riesci ad accettare i difetti non come tali,
Ma, anche in essi per quanto assurdo possa essere
Vuoi e riesci a trovare dei pregi.
Amare, Amore,
Solo per una volta riesco a mettere vicine queste due parole
Dandogli un unico immenso significato
Io amo il mio unico, grande, infinito Amore!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento