username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Samuel Taylor Coleridge

in archivio dal 20 feb 2002

21 settembre 1772, Ottery St. Mary - Inghilterra

25 luglio 1834, Highgate - Inghilterra

segni particolari:
Ho tentato, fallendo, con un amico, di fondare una società utopica in Pennsylvania.

mi descrivo così:
Un romantico doc! Ho sempre dato alla mia immaginazione artistica un ruolo di mediazione tra culture moderne profondamente diverse tra loro.

22 marzo 2006

Lieve la brezza, bianca la spuma volava

Lieve la brezza, bianca la spuma volava,
Mentre la scia ci seguiva:
Per primi noi irrompevamo
In quel mare silenzioso.
Cadde la brezza e caddero le vele;
Fu triste quanto più non si può dire;
Parlavamo solo per levare
Il silenzio dal mare.
Tutto in un torrido cielo di rame
Un sole di sangue a mezzogiorno
Si ergeva a picco sull'albero maestro
Non più grande della luna.
Giorno dopo giorno, giorno dopo giorno,
Restammo senza un soffio di vento, un movimento;
Fermi, come nave dipinta
In un oceano dipinto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento