username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sandra Cervone

in archivio dal 02 nov 2006

01 novembre 1961, Gaeta

segni particolari:
Poetessa, Giornalista, Scrittrice.

02 novembre 2006

Dormiveglia

Fragorosi


-i flutti della notte-


mi sorpresero


priva di sogni.


 


E t'amai


-carponi-


come s'ingoia


la rugiada pei pendii...


 


Avevo


-del gelo!-


una sembianza nuova,


del lume del mio vento


una ricciolo di


storia.


 


E t'amai


-meraviglia!-


come la nave accarezza


la scogliera.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento