username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sandra Cervone

in archivio dal 02 nov 2006

01 novembre 1961, Gaeta

segni particolari:
Poetessa, Giornalista, Scrittrice.

20 novembre 2006

Io ti amo...

Io ti amo,

perché a spegnere i sogni

non arrivano le aquile,

perché delle iene

ho lunghi capelli

appesi a ragnatele

di sonno...


Ti amo perché mi sei padre e fratello,

perché dei rimpianti fai legna

da ardere al risveglio.


Ti amo perché sei l'amante

del tempo, del vento, del segno

di stoiche sconfitte.


Ti amo. E l'amore  - si sa -

è capriola di fumo.


Per questo poi

non ti amo.


Né tu ami me

quando la luce attraversa

le inferriate.

E sono solo mia.


Le tue labbra rimaste

sui cuscini.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento