username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sergio Caldarella

in archivio dal 30 lug 2011

Princeton - Stati Uniti

01 aprile 2012 alle ore 14:50

I signori del mondo

Questi signorotti in livrea e appena sbarbati
pretendono di piegare e spiegare il mondo
costringendo
ognuno
nella loro amara tuba da becchini

 insegnando ad amare solo cose morte
e imponendo
in cambio di biada
una brutale disciplina senza pianto

Sono barbari dalle facce affilate
con ipotalami di fiele
capaci di appaiare
solo tappi di bottiglia
cocci di vetro
e bottoni rotti

Stanno tra le cose morte
e per questo
sanno soltanto offrire
cecità e pugnali
al posto di tulipani e rose

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti