username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Silvia Aprile

in archivio dal 28 nov 2012

04 febbraio 1980, Taranto

segni particolari:
L’immagine di piccole cose lontane è solo il vento che spinge alberi e velieri, che vince la transumanza dei miei pensieri.

28 novembre 2012 alle ore 16:26

La guerra

Suonano trombe lontane
rulli di cupi tamburi.
Un grido,
un eco ardente speziato di sangue e metallo.
Fatui fuochi tra le irte montagne.
Un inno di lotta,
si sparge lontano,
un inno di sangue,
riflesso negli occhi,
accende d’ira le mani fatali.
Una cocente passione
si specchia nel blu del limpido lido
e scuote le membra penose per l’aria malsana
di giallo indurita.
E ride isterica,
e ride di noi
e invita le trombe lontane
e i cupi tamburi
alla battaglia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento