username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Silvia Nelli

in archivio dal 07 mar 2014

14 giugno 1973, Pisa - Italia

mi descrivo così:
Mi chiamo Silvia, sono nata il 14 Giugno del 1973 in Toscana. Scrivere è una mia passione, nelle notti più buie circa 3 anni fa cominciai a buttar fuori da me attraverso le parole tutto ciò che avevo dentro ed ecco che poi pian piano quelle parole hanno preso forma lasciandomi scoprire un bellissimo

20 maggio 2015 alle ore 1:18

Essere quello che si è veramente è la cosa più difficile che ci sia. Credetemi. A volte la tentazione di restare dentro a quel "guscio" che con estrema fatica ti sei costruito è così grande che quasi ti ci chiuderesti dentro fino a morire. Li... Al sicuro, dove nessuno può sfiorarti, dove non ti senti giudicata o stupida. In quel guscio dove non sei obbligata a spiegare molte cose. Ho sempre pensato che esistessero persone capaci di vedere oltre. Capaci di leggere paure, pensieri, idee e se pur diverse dalle proprie riuscire a capirle. Il rispetto verso i sentimenti, il modo diverso di impostare la vita, di fare delle scelte e i tempi con cui ognuno raggiunge i propri obbiettivi. Non credo sia IL TEMPO a cambiare le cose se quell'obbiettivo tu lo vuoi veramente. Non credo sia mancanza di rispetto se serve più tempo. Credo fortemente in quello che ogni giorno faccio verso gli altri, ossia cercare di "CAPIRLI". Cercare di rispettare le loro vite, i loro problemi e di comprendere i "Si" e i "No"... Di dare spazio ai "Perchè" e ai "Forse"... ma puntualmente mi trovo a dover lottare sempre nella direzione opposta... Quando è il turno mio di essere capita, di leggere oltre a un mio atteggiamento, a un mio modo.. perchè non si cerca di fare la stessa cosa. Si diventa stanchi di aprirsi, stanchi di descriversi e di spiegare che ci sono cose che alcuni riescono a raggiungere in 5 minuti e altri in più tempo... E questo non vuol dire che ci ci mette più tempo non abbia la stessa voglia dell'altro di raggiungere quello che desidera. 

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti