username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefano Bergamasco

in archivio dal 20 nov 2009

19 giugno 1983, Venezia

segni particolari:
Nel Comitato dei Lettori dal 2012.

mi descrivo così:
Leggo molto diversificando i generi. Adoro la musica, la saggezza orientale, i fumetti e spero un giorno di pubblicare un mio libro. Sono un cameriere. Accetto volentieri richieste d'amicizia su Fb.

12 settembre 2012 alle ore 3:39

L'ultimo gioco

Mi alzo dal letto
sono già stanco,
mi chiudo in gabinetto
allo specchio son bianco

M'infastidisce la barba
ho borse per gli occhi,
qualcosa mi turba
sento correr marmocchi

La finestra spalanco
di sotto mi affaccio,
li vedo in branco
giocare a calcio

La rabbia mi sale
non per il rumore,
perchè l'invidia fa male
giocar era il mio amore

Di colpo capisco
son vecchio di fuori
e di dentro marcisco,
ma prima che muori
fanciullo che sei in me
passa del tempo con me.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento