username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefano Di Lorito

in archivio dal 23 giu 2008

31 dicembre 1963, Genova

23 giugno 2008

Aquiloni

Così distanti dai corpi
le nostre anime
volano alte nel cielo
Aquiloni indifferenti
bandiere solitarie
di vite limbiche
silenti


Lunghi fili di ricordi
e di fatiche intrecciate
ancora uniscono un mondo
di perfetta iniquità
a cupa antigravità


C'è un vento di fuga
che sostiene lo spirito
in verticale distacco
librato in tensione
su uno zenit di altera
muta consolazione


E' il giorno degli aquiloni
delle sognanti bandiere
dai colori impalliditi
giorno di voli solitari
senza smania di successo
senza mire di possesso

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento