username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefano Sportelli

in archivio dal 13 mar 2014

Bari - Italia

14 marzo 2014 alle ore 8:34

Dedicata a te

con una luna così...e le mie mani sul tuo viso...

Ti insegnerò a guardare le stelle, e poi punterò il cielo, e tu alzerai gli occhi e ti dirò, "la stella polare siede accanto alle ultime due stelle del carro". 
mi chiederai come si chiamano e sorriderò, "Non lo so, ma se vuoi, hanno i nostri nomi."

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento