username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Tonino Guerra

in archivio dal 06 apr 2007

16 marzo 1920, Santarcangelo di Romagna (RN)

21 marzo 2012, Santarcangelo di Romagna (RN)

segni particolari:
Il mio nome di battesimo è Antonio, ma sono noto come Tonino.

mi descrivo così:
Ero un poeta, scrittore e sceneggiatore italiano.

30 marzo 2012 alle ore 12:08

La capanna

Tra finestre, finestrini, fessure,
tapparelle, buchi e sportelli,
dentro la capanna ce n 'erano
più di cinquanta e Omero
per una settimana e più si è messo
a guardare quello che si vedeva fuori.
Prima di tutto gli alberi che i contadini
piantavano attorno a casa: il gelso per
l'ombra sul pozzo perché
le donne nel tirare su l'acqua non prendessero
un colpo di sole, il noce che tiene lontane
le mosche, il vinco per i canestri e
i cesti che facevano i vecchi nella veglia,
il tamerice per le ramazze che pulivano
la stalla e l'aia, la siepe del sambuco
contro il verme solitario
e poi il canneto che dava le canne nuove
per la vigna. Tutto questo era ancora lì,
ma dei pagliai erano rimasti solo i pali
ficcati in terra
coi fili di ferro allentati
che non tenevano più fermo lo strame
contro le burrasche del vento.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento