username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Ugo Mastrogiovanni

in archivio dal 26 ago 2006

12 marzo 1936, Orria (SA)

mi descrivo così:
Mi diletto a scrivere poesie da quando ero al liceo. Dopo la laurea, la mia vena poetica è stata bloccata dal lavoro. Ora che sono a riposo... spero nei lunghi periodi di riflessione e nipoti permettendo per recuperare i giorni perduti.

06 novembre 2006

Esplora la gonna

Esplora la gonna rosa
la brezza estiva
leggera e fresca,
sale ogni cosa e rinfresca
i tuoi segreti
mentre scendi le scale
che conducano al pozzo;
bruna sconosciuta,
donzella di maggio.
Scandito, lento
ma spedito
il passo segna lo scalino,
solo l’ombra vicino
e il corpetto di lino
arioso, aperto.
Ammicca il viaggio
del vento
il pizzo prezioso
e da riposo al sogno
sul tuo petto spazioso
Non ho il coraggio di fermarti
di chiedere, parlati,
ma di amarti sì
l’avrei.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento