username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Valentina Di Milla

in archivio dal 08 giu 2011

Terracina (LT)

segni particolari:
economista

mi descrivo così:
io vivo sull'Annapurna.

08 giugno 2011 alle ore 10:14

Tu 12/06/1996

Tu sei
la mia angoscia.
ce l'ho sulla pelle, nelle ossa,
sulle labbra, negli occhi....
E non parli, taci ma io ti sento
E non ti vedo ma tu vivi
e gioisci, e ami e io ti sento.
E tu ridi. satollo.
bravo, ridi....
ridi, che in te riposa il mio sorriso....
quello che hai divorato....
ma ora vieni a leccarti
il piatto dove mi hai abbandonato....
e' pieno di vermi.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento