username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Valerio Soriani

in archivio dal 24 mag 2007

19 novembre 1981, Pisa - Italia

segni particolari:
Cicatrice sulla guancia destra

mi descrivo così:
"..Rimarranno i ricordi. Rimarrà la forza che sei riuscito a tirare fuori da situazioni che sembravano inafferrabili. Rimangono gli amici. Quelli veri. Rimane una vita intera. Vivila.."

24 maggio 2007

Soffio

Ingombrante sei come immagine da conservare asetticamente tra gli scrigni chiusi della mia vita.
Amaro è il tuo sapore che risale i miei sensi ogni volta che ti affacci nella mia mente.
Male fai al mio cuore bussando troppo forte ad una porta decrepita e malandata.
Notturno il pensiero che corre a te, viva come sempre nei miei ricordi.
Insidiosa è la tua figura sparsa nelle mille foto in giro per casa.
Fragile è la mia volontà di cancellarti per sempre.
Immortale la speranza di riaverti con me.
Vuota la mia anima sconfitta.
Confuso il mio futuro.
Cupo il cielo.
Stanco ora.
Solo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento