username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Valter Giraudo

in archivio dal 06 nov 2009

24 dicembre 1962, Torino

segni particolari:
Eclettico.

mi descrivo così:
Collaboro come giornalista indipendente con diversi periodici. Per passione, scrivo racconti e libri thriller e noir.

20 settembre 2010

Per Laura (Amore eterno)

Disegnerò i tuoi occhi con inchiostro indelebile
per non dimenticarli mai.

Farò in modo che ogni gioco di luce

mi ricordi

il tuo sguardo su di me.

Nello stesso modo disegnerò la tua bocca,

perché ogni fiore che sboccia

mi ricordi il tuo sorriso.

Continuerò con le tue mani,

affinché, ogni cosa che sfioro,

mi ricordi le tue carezze.

Non tralascerò le parole,

che scriverò con inchiostro rosso,

perché mi ricordino

i tuoi sogni.

Infine disegnerò

il tuo cuore nel mio,

perché mi ricordino insieme

che l’amore, quello vero,

quello che ci unisce,

non muore MAI.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento