username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vanni Schiavoni

in archivio dal 28 nov 2005

03 maggio 1977, Manduria

mi descrivo così:
Salentino, lavoro per una casa editrice romana. Ho pubblicato tre raccolte poetiche, Nocte (L’Autore, 1996), Il balcone sospeso (Lisi, 1998) e Di umido e di giorni (Lietocolle, 2004) e il romanzo Come gli elefanti in Indonesia (LiberArs, 2001).

28 novembre 2005

Primo incontro

Lungo le pieghe delle ali

di questo inizio di scirocco vecchio

vado misurando la vanità

di movimenti sottintesi

di dita ad afferrare i sentieri colati tra le cosce

di labbra immerse a sfogliare

la trasparenza dei suoi sospiri.

 

La guardo goloso.

M’ingoia.

 

Mi innamora l’inquietudine

di ogni primo incontro.

 

 

Da Di umido e di giorni, Lietocolle, 2004

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento