username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vera Brundu

in archivio dal 30 apr 2007

22 aprile 1966, Tempio Pausania (OT)

mi descrivo così:
Sono socievole, riservata, molto allegra

05 maggio 2007

Crederci

Tutto mi sembrava essere finito,  mi sentivo così vuota da non riuscire a respirare,  le mie lacrime mi solcavano il viso e fissavo il cielo senza riuscire ad andare oltre. I miei sacrifici sembravano vani tentativi,  chiudevo le persiane per paura di guardare fuori e sentivo il buio avvolgermi con una forte sensazione di esplodere. Mi fermai a riflettere...pensai...hai smesso di crederci? Di lottare? Mi chiesi se avessi deposto le armi, se avessi rinunciato ad ascoltare il cinguettio degli uccelli che a primavera  fanno compagnia. Dimenticavo di avere un dono da salvare...LA MIA VITA! Mille cose da custodire... una miriade di attimi e sensazioni da mettere assieme per formare un quadro della mia esistenza...I tuoi pensieri, le tue parole, il tuo sguardo, i tuoi sogni, la tua anima, tutto ciò che ancora non abbiamo visto e tanta strada da percorrere assieme. Nulla è finito...Inizia adesso con te...Mi alzo e ricomincio a credere!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento