username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vera Brundu

in archivio dal 30 apr 2007

22 aprile 1966, Tempio Pausania (OT)

mi descrivo così:
Sono socievole, riservata, molto allegra

11 giugno 2007

Il nonno

Tu che hai fatto tanta strada in questa vita... ora siedi stanco e triste in una sedia pensando hai tuoi segreti e hai tuoi ricordi, vorresti tornare indietro per poter percorrere di nuovo la tua strada con più serenità e gioia... ti senti solo, abbandonato e non ce la fai più a vivere... se le lacrime ti aiutassero a capire che sei ancora importante!
Hai tanto da insegnare al mondo, ma sopratutto a noi giovani... sei il nonno di un mondo difficile!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento