username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vincent Cernia Vincenzo De Marco

in archivio dal 22 ott 2013

14 gennaio 1976, Grottaglie - Italia

segni particolari:
Sono un folle che scrive di sentimenti, umore e vissuto,
del bene e del male.
Sono un pazzo che su carta sputa fuori
amore e rabbia.

mi descrivo così:
Poeta e scrittore, ha pubblicato: 
- Il Mostro di rabbia & d'amore ( edito da Lettere Animate e aphorism) 2014
- Macerie (antologia di racconti) 2016
- Il Mostro Versi di rabbia e d'amore 2017​
- Rivolto a sud (pensieri e poesie) Les flâneurs edizioni 2018 AUTORE presso Aphorism, lettere animate, Les flaneurs
Vincitore di molti concorsi poetici e letterari

22 settembre 2017 alle ore 8:00

Il tavolo dell'infelicità

Ma come fate ogni giorno, ogni sera,
ogni notte
a bere dal calice della noiosa noia
al bicchiere della vostra inutile inutilità
Alla bottiglia della vostra monotona monotonia.
Ogni giorno, sempre
ogni giorno fermi lì al palo sempre da sempre.
Ma come fate ogni giorno, ogni sera
ogni notte
a deridere qualsiasi cosa,
chiunque non beva dal vostro calice,
dal vostro bicchiere
dalla vostra bottiglia.
Ogni giorno, sempre
per non deridere voi stessi, voi
pur di non deridere il vostro immobile immobilismo.
Per non ridere del vostro cieco sguardo
orbo sul mondo
sui vostri dieci metri quadri di libertà
la vostra falsa, taroccata felicità
seduti al tavolo dell'infelicità.
Ma come fate ogni giorno, ogni sera
ogni notte
ad essere così

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento