username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viola Corallo

in archivio dal 21 giu 2017

24 gennaio 1990, Ferrara - Italia

26 maggio alle ore 13:09

Portami nel tuo cielo

Penso ai rischi di essere perseguitata,
le mosse per sfuggire i pericoli se ho amato
non seguire le regole,
ma no basta! Lo prendo per mano
il mio papà e ci mettiamo a correre,
lui ride, si scioglie in un riso pieno, sereno,inciampa
lo sostengo,vola è leggero,un'anima
esilarante la velocità aumenta il riso
la stretta delle mani "portami con te",
ma non è lui a dirlo povero papà
sono io che chiedo
"portami nel tuo cielo"

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento