username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Virna Pavignani

in archivio dal 11 dic 2007

19 ottobre 1978, Bologna

11 febbraio 2008

Piangerò

Piangerò per la paura di gridare

dell'amore amaro come il mare

di quel sogno che un dì chiamai amore

ora perso, tagliato nell'onore.


Piangerò che sarà il vento che mi asciuga

e al cospetto del sole sarò muta

piangerò che non ho forza di restare

o resterò in un ricordo ad annegare.


...e perderò anche la tua voce nel ricordo,

resteran volti, forse, in questo mondo sordo

ma solitaria un giorno mi saprò rialzare

senza aver più la vergogna di tremare

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento