username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vittoria Carrassi

in archivio dal 17 mag 2012

03 aprile 1966, Brindisi - Italia

25 luglio 2012 alle ore 22:31

Restiamo vicini

Uniamo le mani e stringiamoci forte
varchiamo la soglia del dolce domani
nei cieli e nei sogni sono inutili i piani
sappiamo che il ruolo lo decide la sorte.

Cantiamo quegl' inni che ci fecero grandi
urliamo la voglia di superare noi stessi
battiamo tamburi sui muri crollati
salviamo canzoni di autori e poeti.

Asciughiamo il sudore di chi ha combattuto
o ha vinto col sangue e nulla rimpiange
amiamo l'incanto e torniamo bambini
ponendo domande parliamo vicini.

Conservando le idee ascoltiamo il nemico
un giorno potrebbe diventare un amico
cerchiamoci audaci pregni d'amore
lasciando il dolore fuori dal corpo.

Viviamo assetati ogni singolo dono
felici di esserci e pregando il ritorno
del sole che s'alza e irrora la vita
stringiamo le mani non è mai finita.

Restiamo vicini la Vittoria ci assiste
se insieme abbracciamo tutto
il calore che esiste.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento