username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viviana Noce

in archivio dal 11 giu 2011

29 febbraio 1972, Nuoro

mi descrivo così:
La poesia è il sentiero per scoprirmi.

11 giugno 2011 alle ore 19:08

U.S.A.

Negli Spazi vuoti in cui
la Vertigine crea Vortici,
ho scelto di non sbagliare.
Perché la smagliature del Tempo
distruggono quel senso di malinconia
che per me, è Vita.
Per questo non ti ascolto.
Ma ti guardo,
con quel senso di inutile abbandono,
che non crea spazi,
ma li delimita.
Solo Allora,
quando tutto è finito,
respiro i Silenzi
e Abbraccio il Tuo Sorriso,
come Unico Senso di Appartenenza.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento