username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Yury Pastore

in archivio dal 04 dic 2006

06 dicembre 1977, Savona

mi descrivo così:
Un giorno qualcuno si chiederà se siamo realmente esistiti.

20 maggio 2011 alle ore 4:21

la stanza di antigua

tulipani rossi
il rumore delle macchine che passano
la gente cammina
dentro non sento niente
pensavo ai tulipani rossi
non che m'importi dei fiori in generale,volevo solo che sapessi.
quel gesto strano ad antigua,davanti al famoso arco spagnolo.
la sera prima di compiere 32 anni,ho scalato il vulcano Pakal.
il giorno del mio compleanno ti ho chiamata prima io
perchè avevo paura che tu non lo facessi
in un paese fantasma,accolto da un disperato che puzzave di alcool
pessimo cibo e nessuno con cui parlare.
conteplai il tramonto consapevole che mai l'avrei scordato quel giorno.
ci sto pensando adesso,dopo due anni lontani.
quante volte t'ho cercata
sempre io,
tu incisa nel mio cuore,io appeso a un filo.
io quello cattivo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento