username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Aldo Zaninetti

in archivio dal 27 lug 2007

22 aprile 1936, Borgomanero

segni particolari:
Investigatore

mi descrivo così:
Amante della letteratura, musica e viaggi

27 luglio 2007

Ricordi...

Lontane montagne dei miei giorni lieti
fanciullo giocavo in neve caduta
il cielo turchino, splendeva radiante
dorando i miei sogni qual gioia già avuta.
La neve ancor cade ma io non ci sono
lontano mi trovo, piú in lá del gran mare
ricordo quei giorni, quel bianco Natale
e guardo le nubi pensando tornare.
Un giorno magari, lí, torni a vedere
la neve che tanto mi ha fatto sognare
quel cielo turchino, i colli, le viti,
gli amici lasciati, il vecchio casolare...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento