username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandra Lamboglia

in archivio dal 07 mar 2006

05 agosto 1968, Roma

24 marzo 2006

Paura

Che cosa sei, paura?
Un mostro che non si evoca,
ma che accompagna la vita.
Sei l’ignoto, il dubbio,
la certezza di nessuna via di scampo.
Sei una risposta mancata
Ad una domanda mai fatta
Sei una delusione
Che fa a pezzi piccoli l’anima
Sei inaccettabile
Per chi si nasconde il dolore
Sei sconfitta, paura
Quando a combatterti non si è da soli.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento