username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

31 marzo 2012 alle ore 21:32

Dolore digitale

Eccola
la mano del tempo
che si allunga
ed al rallentatore
apre il suo palmo
avvicinandosi
al vetro dei miei anni.
Strano calore emana
che si fa condensa
a contrasto
coi contrasti miei interiori
che picchiano sul vetro
e lentamente sfumano
intorno alle falangi.
Dolori digitali
sento vivi il solo istante
che precede il tocco,
che come morfina
iniettata nel contatto
tutto cancella all'apparenza.
Ma le falangi temporali
son roventi
e nell'impatto freddo
con il vetro
il tempo schianta
e vola in mille pezzi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento