username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 19 ott 2009

Ambra Simeone

28/12/19??, Gaeta (LT)
Segni particolari: Poetessa, scrittrice.

elementi per pagina
  • 01 dicembre 2009
    ***

    Praticata l'incisione
    lungo le vene
    tra le tabelle
    stilizzate grigie neve
    leggo/leggi.

     

    Ho capito chi sei
    e nella tua foto
    manichini alla de Chirico
    caduti nell'orologio.
    Autore affondi
    - e le tue mute labbra -
    tra i bianchi spazi mobili
    - senza neanche un grido -
    e nessuno riesce a salvarti.

     
  • 23 ottobre 2009
    ***

    Sono all'opera.
    Mi siedo alle spalle
    della porta a scrivere,
    a turno sono selce
    in affondo o foglia di vento.
    Ho in mano nero di dolore
    per seminare parole di carta.
    E non so se interessi
    a te e neanche mi angoscio.
    Vendo senza prezzo
    questi fogli grigi,
    al mercante di turno.
    Confondo gocce d'acquario
    e lacrime d'inferno.
    L'acquitrino, è lo stesso,
    quello delle idee malconce.


    da Fogli Grigi

     
  • 19 ottobre 2009
    XXII da StraneStrade

    Ho deciso all'ultimo di far scricchiolare le dure
    assi di questo ricordo. E lontano mi osserva
    come in attesa di ricostruire se stesso. Qui, nella
    casa della memoria vacillante, come sempre
    nella mia testa. Ma come posso fare a meno di
    perseguitarti, fantasma che abiti i miei armadi
    traboccanti? A condurre il gioco sono io, lo so.
    Ma tu torni da me ancora.


    11/01/2007