username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Carmen Margherita Di Giglio

in archivio dal 29 dic 2005

Napoli - Italia

segni particolari:
My Business is to Create.

mi descrivo così:
"Io sono sempre in azione, sempre in movimento. Mi vedi così, eppure sono già cambiato. Sono già da un'altra parte." (Pablo Picasso)

02 marzo 2011 alle ore 11:23

Werdenstein

di Carmen Margherita Di Giglio

editore: Nemo

pagine: 388

prezzo: 19,95 €

Acquista `Werdenstein`!Acquista!

Con Carmen Margherita Di Giglio siamo giunti al secondo volume della trilogia Nazista. Il titolo prende il nome dal castello di Werdenstein, incantevole e misterioso maniero, nelle cui stanze, specchi d’acqua, e suggestivi giardini si snodano le vicende di personaggi misteriosi e drammatici. Pagina dopo pagina, il castello sembra quasi prender vita, respirando all’unisono con i protagonisti e influenzando le loro decisioni. In questo contesto, emerge la narrazione dell’infanzia e della vita di Philipp von Rosemberg: una  figura emblematica, segnata irrimediabilmente dall’intensa e inquietante personalità della madre Helena.
Il libro è una felice conferma del coinvolgente stile narrativo di Carmen Margherita Di Giglio, precedentemente osservato ne "Lo Scrigno di Ossian", il primo volume della trilogia: in Werdenstein riscontriamo una scrittura appassionata, data dalle atmosfere a tinte forti, dagli elementi esoterici, e dallo studio capillare dei personaggi.

recensione di Annalisa Stamegna

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento