username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cristina Bove

in archivio dal 22 giu 2007

16 settembre 1942, Napoli

segni particolari:
Da sempre dipingo, scolpisco, leggo e qualche volta scrivo. Ho avuto una seconda vita insperata e intensa... i miei figli... la creatività... il miracolo di essere ancora viva, testimone del mio tempo e della mia vita.

mi descrivo così:
cristinabove.splinder.com

28 novembre 2007

Inventerò

Inventerò dei fiori
come una dea degli incantesimi
pronuncerò il tuo nome
ti condurrò lungo la strada
che porta a sovrumane follie
e poi dipingerò di questi fiori
quadri immortali

 

Si fermeranno tutti i sognatori
tra colori d’incenso
a rimirare
le cornici e i disegni
oro cobalto e fiamma
ali di plenilunio
una dimora
per eterno sostare

 

Avrai le mani colme di carezze
il respiro di viola
e baci impressi come lievi impronte
nella sabbia del tempo

 

E tutto condurrà dove l’andare
di sé non lascia traccia
dove basta una nota in sospensione
per tingere di musica la notte
quando languido sale
il desiderio di inoltrarsi ancora…

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento