username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Daniela Domenici

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Daniela Domenici

  • 01 settembre 2012 alle ore 18:01
    Miracoli

    Se ti fidi, ti affidi e confidi
    in Colui che è “l’Amor
    che move il sole e le altre stelle”,
    se ti fai deserto
    lasciandoti suonare
    come arpa
    dalle Sue mani,
    allora i miracoli
    accadono:
    le montagne si sgretolano,
    i muri crollano,
    i rancori si dissolvono…
    l’Amore agisce,
    accende e muove le stelle…
    e tutto diventa
    Luce e Gioia.

  • 31 agosto 2012 alle ore 12:40
    Pioggia

    Cielo di piangente pioggia,
    vestito grigio grondante,
    tamburellante ticchettio
    su suoni soffusi,
    propagati profumi
    a lungo sepolti e sopiti,
    sete saziata,
    la terra torna
    a sorridere serena,
    il cielo cambia
    veste velocemente:
    arriva l’arcobaleno.

  • 28 agosto 2012 alle ore 10:04
    Libellula

    Sospesa sul mondo
    come lieve libellula,
    volteggiando, vedo
    l’alienante affannarsi,
    il nulla come meta;
    ma ammiro ammaliata
    le piccole preziose creature
    Magicamente create,
    i paesaggi pennellati
    da Luce che illumina,
    trasfigura e trasforma...
    …libellula, aliena e leggera…

  • 28 agosto 2012 alle ore 8:42
    Gratitudine

    Mi vesto
    col soffuso chiarore
    dell’alba,
    roseo inizio
    di una partitura
    tutta da interpretare,
    alba sempre nuova
    di un giorno vergine,
    attimi da cogliere
    con sempre grata gioia
    di esistere
    e di avere gli occhi,
    fisici e dell’anima,
    e il cuore aperti
    all’infinitamente
    meraviglioso.

  • 27 agosto 2012 alle ore 12:53
    Attesa

    Aria di attesa,
    sento uno strano
    suadente silenzio,
    profumo di pioggia
    preme alla porta,
    vita che va e che
    viene velocemente,
    esplosiva elettricità
    empie l’etere:
    sta per scatenarsi
    dirompente,
    deflagrante
    diluvio dilavante…
    la terra attende, esitante
    d’esser dissetata dal cielo,
    antico amante.

  • 27 agosto 2012 alle ore 12:52
    Tempo d'estate

    Temporale:
    tempo d’estate
    dilavato e disciolto,
    autunnale assaggio,
    preludio di
    stagione nuova,
    catarsi e cambiamento,
    vita vergine da inventare,
    foglio bianco in attesa:
    germoglia gioia…