username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniela Iodice

in archivio dal 19 gen 2012

04 maggio 1991, Napoli - Italia

mi descrivo così:
​Siamo attori di noi stessi e ci perdiamo tra i riflessi di una falsa ambizione costruita sulla notte.

[​Arthur Rimbaud]

10 luglio 2013 alle ore 17:57

Discorso Con Se Stesso

Lascia perdere i presupposti e i concetti, Gilbert;
ci sono cose alle quali dare una spiegazione è difficile quanto sfamare tutte le bocche del mondo.

Se potessi sfamare la mia con arte e passione,
allora avrei risolto metà dei problemi che mi attanagliano l'esistenza.

E di quelle bocche che piangono per un cibo, non v'è che amaro agitarsi di membra; in un buco della terra senza nutrimento ne compassione.

Commenti
  • Gabriella Stigliano Questo discorso lo conosco anche io.... Bella poesia

    10 luglio 2013 alle ore 19:46


  • Daniela Iodice Credo sia un linguaggio universale per chi si ferma a pensare. In tutti i casi, ti ringrazio.

    10 luglio 2013 alle ore 20:33


Accedi o registrati per lasciare un commento