username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jason Ray Forbus

in archivio dal 12 apr 2010

17 dicembre 1984, Antarctica

mi descrivo così:
Sin da piccolo, ho sviluppato un grande amore per il viaggio e un forte interesse per altre culture che mi hanno spinto a vivere, lavorare e studiare in numerosi Paesi. L'immaginazione è l'abilità più bella che possediamo, e tento di farne ampio uso nella vita di tutti i giorni.

19 marzo 2012 alle ore 12:52

Le Quattro Donne che Amai

Ho danzato con Fiamma
sulla sabbia;
lei non baciava, anzi,
bruciava.
Al calare della notte
si è però avvicinata a scaldarmi
per svanire chissà dove
al sorgere dell’alba.

Poi è venuta Aria
che mi ha sollevato da terra
e mi ha portato
nel cielo terso dei suoi occhi.
Quando il vento è cambiato
lei è volata via
lasciandomi l’autunno,
con le sue foglie e i suoi sogni infranti.

Con Acqua, invece,
ho nuotato senza sosta
nelle acque più calde ed azzurre
e in quelle più fredde ed oscure .
Ma dal fiume al mare
è lunga la strada;
a me è mancato il fiato
e ho smesso di nuotare.

E così ho conosciuto Terra.
Lei pensa a lungo prima di parlare
ma quando lo fa
arriva dritto al cuore.
Di lei amo l’abbraccio:
mi avvolge dalla testa ai piedi,
mi fa chiudere gli occhi e riposare
promettendo che insieme
per sempre potremo sognare.

Commenti
  • Katia Guido Il mio elemento è l'acqua (anche se non so nuotare)... mi piace molto, però, come descrivi la terra... forse da sognatrice mi piace l'immagine di essere avvolta in un abbraccio e rimanere li a sognare, protetta da tutto il resto del mondo. :-) Molto bella! Complimenti.

    03 maggio 2012 alle ore 19:49


  • Jason Ray Forbus Ah, l'acqua è un elemento difficile da resistere e da sopravvivere: ti consuma, lentamente, onda dopo onda. Eppure, al risveglio, ti ritrovi sospinto sui lidi di una nuova isola e, ancora barcollante, ti inoltri in una selva di misteri. Essere acqua, Katia, è un privilegio e una condanna al tempo stesso. Non trovi?

    04 maggio 2012 alle ore 12:10


Accedi o registrati per lasciare un commento