username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Leonardo Manetti

in archivio dal 15 mag 2013

12 giugno 1981, Firenze - Italia

mi descrivo così:
Ho sempre vissuto a Greve in Chianti e sono un imprenditore agricolo. Sono impegnato nelle attività socio-culturali del mio paese, soprattutto quella della Società di Mutuo Soccorso. Le mie passioni sono il mio lavoro, i viaggi, fare teatro e scrivere poesie. Ho partecipato a diversi concorsi e rassegne di poesia ottenendo numerosi riconoscimenti e pubblicazioni nella antologie.

15 maggio 2013 alle ore 18:33

Nuvole Grigie

Vibrano le campane,
canta il merlo,
il sole si affaccia
tra nuvole di pioggia
annunciando l’arrivo di un nuovo giorno.
Piccole gocce rumorose
cadono sul tetto,
un ombrello di terrecotte,
scivolano sul vetro
-scusate ma non potete entrare -
bagnano la terrazza.
L’acqua scorre sulla pista,
sassi saltati come ostacoli,
un ruscello artificiale,
una foce di ferro.
Un cielo grigio,
malinconia e nostalgia
nel mio cuore sonnolente,
ricorda il deserto che avanza
l’acqua che manca,
pensa agli acquazzoni
senza freno.
Fiumi lungo vie d’asfalto,
macchine sommerse,
se piove giusto quel che serve
o poco più,
una sera d’estate davanti a un dipinto,
pozze su ombre grigie,
esclamo che bello.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento