username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lorenzo Damelio

in archivio dal 06 dic 2007

25 ottobre 1987, Camburzano (bi)

31 dicembre 2007

Tra le mie braccia

Si è spenta così l'alba di una vita
Sequenza di attimi straordinari
Ticchettio di secondi ed emozioni

 

E mi ha lasciato senza più pace
Da solo, con brividi taglienti
Accesi di cupezza e dolore

 

Tra lame incandescenti
Fuoco che non scalda, ma
Gelo che brucia lento in me

 

Laggiù i miei pensieri più cari
Dispersi tra sprazzi di luce
Al riparo da neve e cenere

 

(Nella mia anima, tra le mie braccia
Ancora una speranza corre come
Un cerbiatto nel tuo sguardo libero)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento