username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 17 dic 2011

Maria Leone Leone

Barletta - Italia
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
  • 19 dicembre 2011 alle ore 10:33
    Silenziosamente

    Una ad una,
    le onde si spengono spumose
    sui nostri piedi delicati.
    Camminiamo in silenzio,
    riempiendo le nostre narici di salato.
    Il mare,
    accoglie le nostre frasi non dette.
    La tua mano,
    distante come la stella su di me.
    La tua bocca,
    muta come i pesci nel blu,immenso e scuro.
    Tu cammini,
    tacendo l'ultima parola nella gola rimasta.
    Affidi al vento l'ultima carezza,
    ormai vola lontano.
    Le onde schiumose fanno eco,
    il nostro amore grida il suo silenzio.

    di

    Pensieri per caso

     
  • 17 dicembre 2011 alle ore 15:45
    Incanto

    Dolce è il tuo sorriso donna
    quando l'amore si affaccia dai tuoi occhi
    la bocca tua timida
    si piega all'insù scaldata dal sentimento per me
    zuccherine labbra rosee sono le tue
    quando il cuore è caldo per me
    le tue guance si tingono dei toni del rosso fuoco del tuo ardore
    dolce è il tuo sorriso
    quando l'amore guarda me dai tuoi occhi
    la tua bocca succosa di pesca è come un accento sul tuo viso
    graziosa è la tua bocca
    mentre sorride con i tuoi occhi
    un confetto,le tue labbra,
    per il mio amore.