username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michela Zanarella

in archivio dal 26 mar 2008

01 luglio 1980, Cittadella (PD) - Italia

23 aprile 2008

Il sorriso di domani

Mi trovo a consultare le dita.
Dovrei sfiorarti le labbra
per avvicinarmi al tuo silenzio.
In un viso che ricorda
tuo padre
trovo il sapore del mare
che sparpaglia disordinato
mille azzurri.
So esattamente che pensi
a lui quando il tuo sguardo
precipita tra le onde.
E' nella lotta dei gabbiani
che confondi le ali
a grandi braccia pronte
a bruciare calore.
Hai gli occhi d'un bambino
quando tocchi la sabbia
sperando che canti una poesia
per noi.
Ed è nel suono delle barche
che ti perdi
vedendo il vento danzare
il sorriso di domani.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento