username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Simona Di Marco

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Simona Di Marco

  • 18 febbraio 2013 alle ore 0:51
    Vertigine

    Senso di vuoto, le forze vengono meno;
    sono seduta un'attimo prima,
    ma in un secondo distesa ed incosciente!
    Spavento, senso di impotenza
    e la paura non passa!!
    Sollevo la testa,
    ma la sensazione rimane:
    è incapacità di reagire!!
    E' stato un po' come morire,
    la vita mi scorreva davanti...
    le persone che amo diventavano irragiungibili!
    Un pensiero si affaccia repentino alla mente:
    troppe parole cadute nel vuoto,
    troppi silenzi mai colmati....
    basta un istante e saranno perduti per sempre!

  • 18 febbraio 2013 alle ore 0:50
    Sensi

    Un soffio di vento,
    un urlo soffocato,
    uno scroscio di pioggia!!
    Immobile ascolto me stessa:
    sorrido serena,
    tendo le braccia!!!

  • 07 giugno 2012 alle ore 14:49
    A spasso con i sogni

    In mongolfiera,
    dentro una bolla di sapone,
    fuori di noi,
    ma concentrati sul nostro io più profondo,
    accarezzati dalla luce,
    cullati dalle ombre!!
    Una voce che ci guida,
    ci indica il cammino,
    è fuori di noi,
    ma la sentiamo dentro....
    Istanti che durano una vita,
    la vita che diventa un istante!!
    Trasformiamo in un sogno la nostra vita,
    con attenzione e cura
    perchè mai dovrà succedere che
    la nostra vita diventi un sogno...

  • 04 giugno 2012 alle ore 11:50
    Colpevole

    Vostro Onore, confesso!!!
    Confesso la mia colpa,
    ammetto il mio crimine,
    non mi affido alla clemenza della corte!!!

    Sono colpevole,
    colpevole per aver tradito un'amicizia,
    colpevole per non aver controllato le emozioni,
    colpevole di amare!!!

    Non ho saputo gestire,
    non sono stata in grado di dominare il cuore,
    ha vinto lui, questo traditore....
    Io amo, senza riserva, senza pudore!!!!

  • 01 giugno 2012 alle ore 19:04
    Solo un sogno

    Il mare di fronte,
    le montagne alle mie spalle,
    il calore del sole,
    la luna che schiarisce la notte!!!

    Tu vicino a me,
    occhi negli occhi,
    mani nelle mani,
    cuori che si parlano!!!

    Cos'è l'amore?
    L'incontro di due anime,
    l'emozione di un incontro,
    la speranza nel futuro!!!

    Ti amo, non mi vergogno,
    ti amo tanto da lasciarti andare,
    perdo, perdendo te, l'amico,
    ma è così che doveva andare!!!

    Il mare è in tempesta,
    le montagne coperte di neve,
    il sole non scalda più,
    la luna stanotte ha scelto di dormire!!!

  • 01 giugno 2012 alle ore 16:28
    Come cambia

    Basta un istante, una parola di troppo,
    la sciocca volontà di essere sincera,
    di aprire il cuore e raccontare un sentimento!

    Sparita un'amicizia durata anni,
    sparito un viaggio immaginario,
    spariti ricordi, racconti, incoraggiamenti!!!

    Sapevo che sarebbe cambiato tutto,
    immaginavo che i sentimenti si sarebbero trasformati,
    ma mai avrei creduto di diventare un'ombra!!!

    Il silenzio prima, l'indifferenza poi,
    per arrivare fino alla cattiveria, gratuita, ingiustificata:
    fa male, ma l'ho capita e la sto accettando!!

    Arriverà il giorno in cui capirai, ne sono certa,
    non posso essermi sbagliata tanto,
    quel giorno, forse, non ci sarà più possibilità di recupero!!!

    L'amicizia va coltivata, non si può abbandonare a se stessa,
    hai scelto di chiudere la porta, lasciandomene fuori,
    se un giorno la riaprirai, troverai il vuoto che mi hai lasciato!!!

  • 01 giugno 2012 alle ore 16:26
    Solitudine

    No, non ci sei più,
    nessuna emozione,
    tutto è tornato ordinario,
    non ci sono magie,
    i sogni solo durante il sonno,
    Sola più che mai,
    perché senza te è tutto più vuoto,
    l'anima non parla più,
    il cuore non vola!!!
    Sparito l'amico, il complice discreto,
    il confidente, colui di cui fidarmi!!!
    Lo so, piano piano svanirà il dolore,
    rimarranno solo i ricordi belli,
    quelli che oggi rimuovo per non soffrire,
    quel giorno, ne sono certa,
    riuscirò di nuovo a sorridere con gli occhi,
    riprenderò a camminare
    e forse potrò perdonare!!!

  • 29 marzo 2012 alle ore 0:21
    Non chiudere la porta.... sbattila

    Quando ti rendi conto di non aver più niente da dire,
    quando ti accorgi che ciò che avevi ritenuto importante e vero è solo sogno irrealizzato,
    quando capisci che non serve a nulla insistere, lottare, sperare,
    non continuare su quella strada.... è inutile,
    chiudi la porta, anzi no, sbattila... non farti del male, non lo meriti!!!
    Parole spese contro il vento, che hanno raccolto solo silenzio....
    Un silenzio devastante perchè manifestazione di quello che siamo diventati: estranei!!
    Farà male, indubbiamente, ma passerà e rimarrà solo il ricordo di ciò che pensavi fossi,
    che avevi desiderato fosse.... e che invece non è, non è stato, non sarà!!!!
    L'amore, non corrisposto, può essere accettato, è nella logica delle cose,
    quello che non si può accettare è la fine di un'amicizia, per una confessione!!!

  • 31 gennaio 2012 alle ore 1:43
    Pillole

    Siamo quello che gli altri vedono in noi, perché quello che trasmettiamo è la nostra essenza. Voliamo liberi, se da persone libere ci comportiamo, soffriamo se permettiamo al dolore di raggiungerci, alla malinconia di avvolgerci, all'insicurezza di vincere!!!! La vita è un attimo da vivere come fosse un secolo, lasciando alle spalle ciò che ci ha ferito, nutrendo l'anima di colore, spensieratezza, amore!! Ciò che ci priva del sorriso è dannoso, ci relega nell'ombra, ci rende diversi: cattivi. Lasciamo che la luce ci avvolga, che il sole ci scaldi, che la notte ci consoli!!!

  • 15 gennaio 2012 alle ore 2:22
    Se solo tu sapessi

    Parole taciute,
    pensieri nascosti,
    emozioni celate,
    lacrime silenziose,
    dolore profondo!!!!
    Un amore muto,
    che non ha futuro,
    mi uccide ogni giorno,
    non mi concede tregua,
    mi soffoca l'anima,
    mi cancella il sorriso!!!

  • 06 gennaio 2012 alle ore 19:42
    Ho visto il mondo

    Ho camminato a testa alta,
    lasciando che il vento scompigliasse i miei capelli,
    ho ascoltato: parole, musica, sensazioni.

    Il sole a scaldarmi,
    la pioggia per lavar via il dolore
    e poi l'amore che avrei voluto cancellare!!!

    Il passato ed il presente,
    ciò che fui e quello che sono,
    cosa diventerò lo dirà il tempo!!!!

  • 13 dicembre 2011 alle ore 16:36
    Accerchiata

    Tra il voglio ed il non devo,
    mente confusa,
    eppure è tutto chiaro!!
    Rido delle tue parole,
    dopo aver versato lacrime amare!!
    Tu che mi giudichi,
    senza sapere, senza conoscere,
    per pregiudizio,
    o è forse paura di vedermi stare male!!!

  • 13 dicembre 2011 alle ore 15:50
    Tra me e te

    Non sono ferma, non lo sono più da tanto,
    se così mi vedi è perchè non ti piace quella che sono diventata,
    non posso farci niente, perchè io sto volando!!!!

    Non mi faccio del male,
    per questo non chiudo quella porta, ma la tengo spalancata,
    solo io so cosa può farmi star bene!!!!

    Non avevo compreso cosa succedeva,
    tra te e lui non posso scegliere e non lo farò, siete importanti,
    se non lo accetti la scelta falla tu!!!

  • 05 dicembre 2011 alle ore 19:29
    Rimpianti

    Occasioni lasciate sfuggire,
    sogni irrealizzati,
    angoscianti paure mai vinte!!

  • 27 giugno 2011 alle ore 1:22
    Metaforica metafora

    Il mare in tempesta,
    onde, altissime tanto da sovrastarmi,
    che non mi incutono timore.
    Io che ho paura anche della mia ombra,
    mi sento incredibilmente tranquilla di fronte al mare.
    Lo rispetto, ma non mi spaventa.
    Le onde mi danno il senso della libertà assoluta,
    mi fanno sentire incredibilmente felice.
    Le guardo e vorrei confondermi con loro.
    Lasciare che il loro movimento diventi il mio.
    Con loro vagare verso mondi sconosciuti e misteriosi.
    Vanno, vengono, scavano e ricoprono.
    Le onde metafora della vita.

  • 25 giugno 2011 alle ore 17:34
    Nel cuore

    Quando avrai bisogno di me non guardare lontano,
    chiudi gli occhi e ricorda.... pensa..... sogna.....
    Distanze incolmabili si riducono a millimetri....
    parole sussurrate si ascoltano distintamente....
    Silenzi pieni di sottointesi...
    fraintendimenti difficili da colmare....
    Nel buio.... sotto il sole....
    con la pioggia o tra il vento...
    non impazzire a cercare....
    chiudi gli occhi e ricorda.... pensa.... sogna....
    soprattutto ascolta....
    apriti e cerca di capire.... non sono lontana...
    mi trovi lì puntuale... nel profondo del cuore....

  • 25 giugno 2011
    In 12 righe

    Lampo di luce,
    istante di infinito,
    canto di sirene,
    rombo di tuono!

    Dolore lancinante,
    felicità incontrollata,
    confusione nella mente,
    cuore in tumulto!!!

    Passione e rancore,
    gelosia e razionalità,
    furia e quiete,
    luce e tenebre profonde!!!

  • 24 giugno 2011 alle ore 23:47
    Cos'è

    Come una lampadina che si accende nel buio,
    come un lampo che squarcia il cielo,
    come il fragore di un tuono durante un temporale,
    come il mare che si infrange contro uno scoglio....

    Un pensiero che improvviso si affaccia alla mente,
    il cuore che inizia a battere più forte,
    mozzando il fiato..... rendendolo lieve.....
    il corpo percorso da brividi.... le mani tremano....

    Una sensazione che a volte si vorrebbe evitare,
    perchè spesso ferisce, rende fragili, facili da colpire,
    ma da cui non è possibile sfuggire in nessun modo,
    o si smette di vivere, di provare emozioni, di crescere.

    Non mi è successo spesso, anzi, forse davvero una volta sola,
    eppure ormai mi è chiaro, sta succedendo di nuovo....
    perchè non lo so..... quale sia stata la molla..... quale lo stimolo,
    non capisco neppure se mi piace..... so solo che succede !!!

  • 24 giugno 2011 alle ore 23:44
    Aquilone

    Un filo teso..... un soffio di vento....
    si alza leggero.... a sfiorare le nuvole,
    a toccare il sole, prendendone il calore,
    senza lasciarsi bruciare!!!
    Ne assorbe i colori, ne ruba la poesia,
    si ferma un attimo, per godere di quella visione,
    poi riparte, in volo, sospinto dalla fantasia!!!
    Non conosce sosta, finchè c'è il vento,
    non fa fatica... non spreca energie...

  • 24 giugno 2011 alle ore 23:29
    Inconsapevolmente

    Nel tuo sorriso,
    nei tuoi occhi,
    tra le tue braccia
    un istante diventa eterno
    e l'eternità un istante

  • 14 maggio 2011 alle ore 18:27
    Confessione a cuore aperto

    Un'eternità dall'ultima volta....

    il cuore che batte velocemente,

    l'aria che si  fa rarefatta,

    il desiderio di vivere quella storia,

    difficile, complicata, forse solo immaginata!!!

    Il tempo sembra eterno,

    la situazione difficile da gestire... pesa!!!

    Sentirsi inadeguatati, spaventati,

    eppure incapaci di fermarsi!!!

    Continuare a vivere quell'emozione,

    malgrado tutto.... lacrime, dolore!!!

    La gelosia, inseparabile compagna,

    invece di allontanarsi di fa più pressante,

    quasi soffocante e tutto spaventa!!!

    Anche il sole sembra scaldare di più...

    la pioggia che cade lentamente si confonde con le lacrime,

    nero e bianco...... ma anche bianco e nero!!!!

    Luce ed ombra..... amore e rancore!!!

    Inconfessato perchè inconfessabile,

    sognato forse perchè irrealizzabile!!!

    Meglio star male, ma sentire il cuore che batte,

    meglio piangere, ma provare emozioni....

    manca l'ultimo passo.... ma verrà anche quello....

    basta confessare...... raccontare un sentimento!!!

  • 14 maggio 2011 alle ore 18:24
    .... di nuovo l'amore....

    Già, doveva succedere,
    ecco ci siamo, un amore inconfessato ed inconfessabile,
    dolcissimo, che non può far male, perchè vissuto in solitudine!!

    Incredibilemente tenero, un amore nato dal niente,
    che si nutre di tutto, anche di un sospiro,
    un amore reale, pressante, presente!!!

    Anche nel silenzio, o con la confusione, nel buio della notte o quando splende il sole,
    col sorriso sulle labbra, con la voglia di sognare,
    il desiderio di riuscire di nuovo a lasciarsi andare!!!

    Nessuna paura se non quella di vederlo svanire,
    perchè un amore si può vivere anche così, non sempre serve toccare!!
    Non serve quando le anime si parlano ed i cuori sono vicini!!!

    Fortissimamente voluto, ma mai confessato,
    a che servirebbe del resto, non si potrebbe comunque crescere,
    resterebbe comunque un desiderio inappagato....

    Ricordi dolcissimi, istanti irripetibili,
    momenti di comprensione assoluta, che non si perderanno mai,
    sono stampati nel cuore, a fuoco, come le cose più preziose!!!

    Amare l'amore, ne ero convinta,
    quante volte me lo sono ripetuta - tu non ami nessuno solo l'amore -
    ma oggi so che non è così, ne sono certa!!!

    Non è l'amore che amo, ma un essere reale,
    qualcuno che è riuscito a farmi battere il cuore
    e poco importa se questo sentimento rimarrà solo un sogno, una chimera....

    Comunque lo vivo e mi fa stare bene,
    non mi fa male, mi regala un turbinio infinito di emozioni,
    rimarrà il mio segreto forse per sempre....

    Ora lo so.... a volte capita davvero..... si ama e si è disposti a tutto
    per chi ci scalda il cuore, anche senza manifestarlo, tenendolo dentro per sempre,
    perchè non mi serve averti accanto, mi basta sapere che ci sei, e che per te conto!!!

  • 10 agosto 2010
    La polvere sul cuore

    Quando due anime smettono di parlare
    e chi ci regalava emozioni non lo fa più,
    quando chi dice di volerci bene
    è la prima persona a ferirci e farci del male,
    quando il sorriso si trasforma in pianto
    e la voglia di condividere finisce,
    quando le paure riaffiorano e le ansie si moltiplicano
    ... è meglio fermarsi e respirare.

    Non possiamo consentirlo a nessuno,
    meglio star male un po' e poi ripartire,
    la vita ha bisogno di colori, di allegria,
    di sogni e di fantasia, ma anche di parole...
    parole vere, sentite, dette...
    non servono a nulla i silenzi o i sottointesi...
    chi non parla e non si racconta ci tiene a distanza
    ed a distanza ci si pone e si rimane!

    Bisognerebbe far qualcosa per stare meno male...
    un po' di polvere a far sparire il dolore,
    quello che ti prende fino alle viscere più profonde,
    impedendoti anche di respirare.
    La polvere che non è magica, ma spaventosa,
    perchè oscura sentimenti ed alimenta paure,
    una polvere che sporca anche le cose più belle
    e ti impedisce di stare bene...

    Una polvere insidiosa, perché staziona e fa male...
    la polvere che si posa sul cuore!

  • 29 marzo 2010
    Notte

    Notte di luna, notte di stelle,
    notte di brividi lungo la pelle.

     

    Notte di sogni mascherati,
    notte di giochi colorati.

     

    Notte di pagine da sfogliare,
    notte di ricordi da assaporare.

     

    Notte di parole non dette,
    notte di gesti non fatti.

     

    Notte di amori inconfessati,
    notte dolce per gli innamorati.

  • 15 febbraio 2010
    Le stelle del cuore

    Ci vivono accanto,
    silenziosi ed attenti.

    Ci tendono la mano
    se ci occorre un aiuto.

    Non li vediamo,
    ma sentiamo la loro presenza.

    Ci mancano e li piangiamo,
    ma sono una guida costante.

    Il loro ricordo non ci abbandona,
    ci stimola, ci incoraggia, ci sostiene.

    Sono angeli senza ali,
    sono stelle che brillano nel nostro cuore.

    Sono coloro che ci hanno abbracciato,
    che abbiamo perso e che non dimentichiamo.

    Smettiamo di piangere,
    non è quello che vogliono.

    Viviamo anche per loro,
    è quello che ci chiedono.