username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefano Coluccia

in archivio dal 29 mar 2012

15 dicembre 1971, Pagani (SA) - Italia

25 luglio 2012 alle ore 10:56

ARRENDERSI

ARRENDERSI

Occhi senza bagliore chiedono aiuto a Dio,
solitudine

perpetua ansia di non raggiungere i nostri desideri,
la pianura diviene montagna , venti di angoscia portan via i sogni

vendemmie bruciate dal gelo , estati di pioggia,
immagini del mio animo ,
squilibrio dell’essere .

profumi di vita nauseano i sensi,
nebbia fitta in angoli di sole,
argento di stelle incupite da occhi prigionieri della tristezza.

Alzo le braccia, arrendermi unica soluzione
sincero piango sentendomi lontano dal creato,

sedotto e abbandonato dalla vita scappo lontano da me.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento