username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Walter Degrassi

in archivio dal 07 lug 2010

03 ottobre 1974, Trieste

segni particolari:
Essere UMANO fra esseri umani

mi descrivo così:
Carne da musica su uno scoglio

09 ottobre 2011 alle ore 22:24

Indignata

Che farai adesso? 
Di soppiatto busso alla tua porta
sono l'amante scomoda
che hai avuto troppa fretta
di lasciare
sono la strada ripida
che non hai mai avuto fretta
di percorrere

Entro ed esco
ho mille volti
mille modi per mostrarmi
mille voci per gridarti
che il tuo tempo muore qui.

Hai fatto il tuo tempo
avuto il tuo regno
raggiunto il tuo scopo.

Una spinta e tu cadrai
solo un colpo e sparirai
solo un bacio ti dirà
che il mio nome è
Libertà

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento