username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alberto Mazzoni

in archivio dal 16 gen 2009

03 settembre 1935, Roma - Italia

segni particolari:
Fisico da anziano, spirito da ventenne.

mi descrivo così:
Sono nonnobomba che mangia, beve e, talvolta,tromba!

11 giugno alle ore 16:47

CREDULONI E FURBACCHIONI

Il racconto

CREDULONI E FURBACCHIONI
Questa è la vecchia storia di poveri creduloni che per amor di un dio diventano fregnoni.
Son fra lor liticati per il dio migliore per Budda, per Maometto o per il Cristo signore ma attento a te, povero sciocchino,  se sei  musulmano morirai per un bicchier di vino.
Cosi  dice Maometto ma ti promette, se eroe sarai, 42 vergini sante.
Ma poi dove le piglia, c'è sotto fregatura,  forse le ricicla, è solo cucitura!
Non ti far fottere, pretendi quelle sane, quelle che ti presenta son solo puttane!
Attento però, se pecoron pregherai con l'omo arrapato son veri guai.
La  cosa più bella che ci sia
se sei maschietto è proprio la Sharya!
Vuoi un consiglio: fai il monaco buddista, non fai un cazzo e mangi da tronista.
Se proprio ci tieni forse il Cristo ti conviene, comanderai il mondo, il mondo degli alieni.
Ti piaccion i soldoni? Che problemi c’iai, il Vaticano paga per i peccati tuoi.
Sei prete mandrillo, ti vuoi fare un’amante? Usa ‘l fondo  de’ poverelli, non se ne accorgeranno mai.
I soldi sono sozzi? Ti frega assai,  non olent, viva gli sporchi affari.
Se furbacchione sei, fai pianger statue con lacrime di carogne.
Se la fortuna ti assiste, hai uno  schizofrenico parente? Portalo a Pietralcina, nessuno poi si pente, con un po' di ferro sanguinano  mani e piedi.
Se il Paradiso vuoi, le messe di suffragio son panacea per i peccati tuoi con gran gioia dei preti che incassano soldoni. Vuoi un gran consiglio, divertiti ogni dì,
i sacrifici non servono a gnente,
lassù c'è solo un ateo che da sol si diverte,
ride a crepapelle di tutte le stronzate
cui hai  creduto! Dopo morto gli darai ragione e dirai:"povero coglione, son stato proprio fesso, un grosso gran fregnone!"

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento