username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'Le otto montagne' di Paolo Cognetti
I profili delle cime, erosi dall’azione delle piogge e dei venti; il ghiacciaio, testimonianza delle nevi d’inverni centenari; l’acqua sorgiva che, sotto forma di torrente, attraversa il pendio fino a valle, offrendo alle trote piccoli ristagni in cui cacciare. Questi sono i tratti del protagonista del romanzo di Paolo Cognetti, che non si limita a far da sfondo alle vicende narrate, ma che diventa parte attiva, pulsante e mutevole della trama. Sono gli alpeggi ed i boschi di conifere ad accogliere le esperienze, le scoperte e la neonata amicizia tra Pietro e Bruno, a cui il monte assiste dall’alto, come fosse il narratore della storia. Bruno, indomito e “selvatico”, sembra possederne pienamente l’essenza, ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Due luglio

    Intro: Una storia allucinata e allucinante. Ricorda le atmosfere del film Strange Days, mentre ci porta in un viaggio oscuro all'interno della mente e delle sue paure...
    Come comincia: Due luglio, e quella pioggia stronza cadeva come se non ci fosse nessun legame fra clima e stagioni, come se tutte le giornate dell'anno fossero uguali l'una all'altra. Quasi solo un'imprevedibile lotteria designasse il clima del giorno, così a caso. Gaio saltellava nervosame ...
    [...continua]
      Poesia

      I miss you/Mi manchi

      I miss you in a weird kind of way
      not like some unbearable longing
      keeping me up at night.
      I miss you in the background
      like that first coffee you forget to drink
      or like that book hangover
      you will never really cure
      or like that one special song
      you remember when it comes on the radio.
       
      I hardly ever think about you
      but you are always on my mind.
       
      TRADUZIONE
      Mi manchi in modo strano
      non come un desiderio insopportabile
      che mi tiene sveglia la notte.
      Mi manchi in sottofondo
      come quel primo caffè che dimentichi di bere
      o come quella sbornia da libro
      che non riuscirai mai a curare del tutto
      o come quella canzone speciale
      che ricordi quando passa in radio.
       
      Non penso quasi mai a te,
      ma sei sempre nella mia mente.
      [...continua]
      autore: Katia Guido
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi libri
        Nuovi commenti